Home page Album foto Prezzi Dove siamo Itinerari consigliati
Foto e panorami Amici e colleghi Dal libro degli ospiti

Su e giù per la Val di Magra

La Val di Magra è attraversata dal fiume Magra che sfocia nel mare
vicino alle rovine dell'antica Luni, fondata dai Romani e famosa per il suo
anfiteatro. Il fiume si snoda tra paesi incastonati nelle verdi colline, dove
si producono vini ed olii di particolare pregio

Da Santo Stefano si sale fino a Vezzano Ligure, situata su due cime, da
una parte domina la vallata del Magra e dall'altra il Golfo della Spezia.
Vezzano famosa per la Festa dell'Uva di metà settembre ed il Palio

Proseguendo per Arcola, Baccano e Trebiano, fra chiese e castelli,
si scende a Sarzana, cittadina protetta da due fortezze e ricca di storia,
splendida nelle serate estive, soprattutto nel mese di agosto con la Soffitta
nella strada, mercatino dell'antiquariato, alla scoperta di autentici tesori...

Da Sarzana si arriva a Castelnuovo Magra per visitare una fornitissima enoteca,
si prosegue per Ortonovo con il suo museo etnografico allestito all'interno di un
vecchio frantoio. Si arriva a Nicola, meraviglioso paese costruito in pietra

Scendendo verso il Mare si arriva a Luni e poi a Fiumaretta e Bocca di Magra
dove si possono effettuare corsi subacquei, itinerari di immersione, gite
 giornaliere a bordo con pesca al traino e pranzo
(saremo ben lieti di darvi informazioni dettagliate)

Da Bocca di Magra saliamo verso Ameglia e più su a Montemarcello
per affacciarci sul Golfo dei Poeti e scorgere all'orizzonte le isole
Palmaria, Tino e Tinetto e, in condizioni metereologiche favorevoli,
la Gorgona, la Capraia e la Corsica

L'isola del Tino visitabile il 13 settembre, per San Venerio, patrono del Golfo
scoprendo le rovine di un monastero di antichi eremiti, oggi abbandonato

A Montemarcello visita all'orto botanico con il suo percorso guidato.
Mentre si scende a Lerici, si rimane colpiti dalla maestosità del suo Castello
costruito nel 1200 e che oggi ospita all'interno, un museo paleontologico

E ancora...
le cave di marmo di Carrara, la gita in barca a vela con o senza skipper,
la visita a Portovenere è emozionante, in particolare in occasione della
Festa della Madonna Bianca (17 agosto), lo sbarco sull'isola Palmaria

E ancora...
la Val di Vara, un'altra valle piena di storia risalente all'anno 1000
e più di 100 castelli della Lunigiana, molto conosciuta per i suoi
itinerari gastronomici, ed il resto... ve lo racconteremo di persona!

Saremo ben lieti di darvi informazioni dettagliate



Bed & Breakfast "IL GELSOMINO"
Via dei Viseggi, 9 - La Spezia - Loc. La Foce
Tel. e Fax +39 0187 - 704.201
Cell. +39 347 - 198.40.36 / 340 - 283.89.79
ilgelsomino@inwind.it